Mostre Collettive


2013

Ritratto di una città, MACRO, Roma

2012

Anni Ottanta, Galleria Maria Grazia del Prete, Roma

2011

LIV Biennale di Venezia, Mole Vanvitelliana, Ancona (Marche)

2009

Sulle orme di Matteo Ricci, Palazzo Bonaccorsi, Macerata

2008

Bartolini / Sordini, Galleria Bellosguardo, Cagli

2007

L´arte italiana del XX secolo attraverso i grandi marchigiani, Mole Vanvitelliana, Ancona
Il settimo splendore. La modernità della malinconia, a cura di G. Cortenova, Palazzo della Ragione, Verona
Nocturnus, Galleria Scappucci – Galleria Monti, Viterbo
Meditazione sulla realtà, Palazzo della Ragione, Mantova
Arte italiana 1968-2007, Palazzo Reale, Milano

2006

Giorgio de Chirico. L´enigma e la gloria, Complesso del S. Giovanni, Catanzaro
L´arte italiana del XX secolo attraverso i grandi marchigiani, Accademia dell’Arte Russa, Mosca

2004/2005

Il fascino indiscreto della pittura, Galleria Maniero, Roma

2004

Da Balla alla Transavanguardia. Cento anni di Arte Italiana alla Farnesina, Triennale, Milano

2003

Mito Contemporaneo. Futurismo e oltre, a cura di B. Buscaroli Fabbri, La Mec Basilica Palladiana, Vicenza
Futuro Italiano, a cura di L. Canova, Parlamento Europeo, Bruxelles
La Pittura Ritrovata. Una Situazione Europea, a cura di A. Romani Brizzi e L. Kaiser, Palais Porcia, Vienna
Territorio, Mole Vanvitelliana, Ancona
Arte in Europa, Museo d´Arte Contemporanea, Arona (Novara)

2002

Artist of Ideal, a new classicism, a cura di E. Lucie Smith, Palazzo Forti, Verona

2001

La Représentation de l´Humanité, Palazzo delle Nazioni Unite, Ginevra
Artisti italiani del XX secolo, Farnesina, Ministero degli Affari Esteri, Roma
Resistenza, a cura di P. Balmas, org. Galleria Maniero, Roma, Palazzo Comunale San Bernardino, Tivoli (Roma)
Extravergine, Trevi Flash Art Museum, Trevi (Perugia)
D´Apres – Un ballo in maschera, per l´anno celebrativo del centenario della morte di Giuseppe Verdi, Foyer del Teatro dell’Opera, Roma
La pittura delle gioie, a cura di A. Romani Brizzi, su committenza Bulgari, Tokyo International Forum, Kyoto Takashimaya, Isetam Tokyo Museum (Giappone)

2000/2001

Novecento, Arte e Storia in Italia, a cura di M. Calvesi, Scuderie Papali del Quirinale, Roma

2000

Parola e immagine, a cura di M. Calvesi, Teatro Argentina, Roma
Realismo immaginale, Casa Zerilli Marimo, New York NY (USA)
Artisti di marca, a cura di A. Bonito Oliva e Gloria Gradassi, Stamperia dell’Arancio, Grottammare (Ascoli Piceno)
Della notte, Galleria Pio Monti, Roma
IX Biennale d’Arte Sacra Contemporanea, a cura di M. Calvesi, Fondazione Stauròs, San Gabriele, Teramo

1999

XIII Quadriennale d’Arte, Roma
La Pittura Ritrovata 1978 – 1988, Venti anni di riallineamento alla pittura di immagine, a cura di A. Romani Brizzi, Museo del Risorgimento, Complesso del Vittoriano, Roma
L’arancia era l’unica luce, Galleria Maniero, Roma

1998

Europa era Dea, Palais des Arts, Marseille
Arte delle gioie, a cura di A. Romani Brizzi, su committenza Bulgari, Roma
Amici di Villa Strolfern, a cura di D. Trombadori, Villa Strolfern, Roma
Oraziana, a cura di O. Lottini, Palazzo Orsini, Licenza, Roma

1997/1998

Casa d’arte, a cura di F. Abate, Casa d’arte Del Prete, Roma
Il progetto dell’essenza. La pittura italiana negli anni 90, Musèe Nicolas Sursock, Beirut (Libano) Royal Cultural Centre, Amman (Giordania); Centro delle Arti di Zamalek, El Cairo (Egitto);

1996

I Borghese, una committenza 1996, a cura di M. Calvesi e L. Pratesi, Centro Culturale Alessandra Borghese, Monsummano Terme, Montecatini (Pistoia)

1995

In trance, Studio Annina Nosei, Roma
Furor Populi, Galleria Pio Monti, Roma
Dall’Arte Povera al Postmoderno, XXVIII Premio Vasto, Comune di Vasto (Chieti)

1994

Cosa nostra, Galleria Pio Monti, Roma
La stanza dell’Italia, Galleria Il Polittico, Roma

1993

Approdi, Pinacoteca Comunale, Monte Prandone (Ascoli Piceno)
Trevi ex vero, Palazzo Ubaldi, Trevi (Perugia)
Galleria Maniero, Roma

1992

Castelli in aria, Palazzo Tonelli, Repubblica di San Marino
Galleria Piano Nobile, Perugia

1991

Un’alternativa europea, a cura di M. Calvesi, Museo delle Arti, Palazzo Bandera, P.A.C., Busto Arsizio (Varese) e Galleria Civica d’Arte Moderna, Palazzo dei Diamanti, Ferrara
Riverberi della Malinconia, Galleria Manuela Boscolo, Busto Arsizio (Varese)

1990

1 opera + 1 artista = 1 mostra, Galleria Pio Monti, Roma

1989

Il Boscaiolo Magico e la Civetta, Galleria Pio Monti, Roma
Arte a Roma 1980 – 1989, Palazzo Rondanini, Roma

1988

Self Memory and Desire, a cura di I. Mussa, Australian Centre for Contemporary Art, Adelaide (Australia)
The Crescent Gallery, Dallas TX (USA)

1987

Paysages contemporains, Galerie Isy Brachot, Bruxelles
Neoclassicismo, Centro di Cultura Ausoni, Roma

1986

XI Quadriennale d’arte, Palazzo dei Congressi, Roma
Aurora occidentale, ICAF, Los Angeles CA (USA)
New artists from Italy, Marisa Del Re Gallery, New York, Seubu Museum, Tokyo (Giappone)
Sogno italiano. La collezione Franchetti a Roma, a cura di A. Bonito Oliva, Castello Colonna, Genazzano (Roma)

1985

Pittori anacronisti italiani, a cura di M. Calvesi, Centro Cultural Conde Duque, Madrid
A new Romanticism, a cura di H. Fox, Hirshhorn museum, Washington DC (USA)
Disegni, Galleria Pio Monti, Roma

1984

XLI Biennale di Venezia, sala personale all’interno della sezione Arte allo specchio, Venezia
Anacronismo, Ipermanierismo, Monte Frumentario, Anagni (Frosinone)
Anachronism, Hyper-mannerism, Pittura colta, E. Totah Gallery, Londra
Unicorno, Galleria Pio Monti, Roma
Anacronismo: sei pittori della memoria, a cura di M. Calvesi, Galleria Nazionale D´arte Moderna, Belgrado

1983

Il tempo dell’immagine, a cura di M. Calvesi e I. Tomassoni, Villa Fidelia, Spello (Perugia)
Il luogo del paesaggio, Acqua Santa Terme (Ascoli Piceno)
La pittura colta, a cura di I. Mussa, Alatri (Frosinone)

1982

XL Biennale di Venezia, sezione Aperto 1982, Venezia
La pittura colta, a cura di I. Mussa, Galleria Pio Monti, Roma

1981

Linee della ricerca artistica in Italia, 1960 – 1980, Palazzo delle Esposizioni, Roma

1974

Contemporanea (sezione Area aperta), Parcheggio di Villa Borghese, Roma

1973

VIII Biennale di Parigi, Museo d’Arte Moderna, Parigi